1835, Honoré de Balzac – La ragazza dagli occhi d’oro

Honoré de Balzac, 1950. “La ragazza dagli occhi d’oro”. I capolavori della “Commedia Umana”, vol.VI: Studi filosofici. Roma: Edizioni Casini, pp. 533-600.

“La ragazza dagli occhi d’oro”(in francese: “La Fille aux yeux d’or”), è un racconto lungo pubblicato per la prima volta nel 1835, parte della “Storia dei tredici”, di cui costituisce il terzo e ultimo capitolo, contenuta nella raccolta di scritti La Commedia umana. Fu tradotto in italiano già nel 1835.

Da esso nel 1961 fu tratto l’omonimo film, La Fille aux yeux d’or, regista Jean-Gabriel Albicocco e protagonista sua moglie, Marie Laforêt, che in seguito divenne nota appunto come “la ragazza dagli occhi d’oro”. Una recensione su L’Unità allo https://archive.org/details/unita_1962-01-27/page/n5

 

http://www.leswiki.it/public_html/repository/testi/1835balzac-ragazza-dagli-occhi-doro.pdf